Conservazione sostitutiva - Noema STI

Conservazione Sostitutiva


La soluzione di Conservazione Sostitutiva, integrata in eXperience suite® o presente come modulo a parte, permette di:

  • archiviare in aree separate per ogni singolo anno di Conservazione lotti omogenei di documenti digitali;
  • ricerca e consultazione: interfacce per la ricerca e la consultazione dei documenti digitali «sbustati», nel formato originario (ad es. pdf, tif, ecc…);
  • gestione delle CRL e di verifica dei documenti firmati: a garanzia della validità di ogni conservazione vengono gestite le Liste di Revoca da parte degli enti di certificazione;
  • grazie ad appositi connettori è possibile integrarsi con i software di terze parti, quali Sap, Oracle, Navision, e studiare configurazioni ad hoc per convertire i dati in documenti digitali.
Responsive Image
La Conservazione Sostitutiva, nel rispetto delle norme di legge, può essere effettuata per singolo documento oppure per un lotto (insieme) di documenti, mediante l’apposizione della Firma Digitale e della Marca Temporale da parte del responsabile della Conservazione.
eXperience suite® permette la Conservazione Sostitutiva in forma digitale di qualsiasi tipo di documento, cartaceo o informatico. Si garantisce così la validità legale nel tempo, in accordo con la delibera CNIPA 11/2004 ed il successivo decreto del 23 gennaio 2004 del Ministro dell’Economia e delle Finanze per i documenti con validità ai fini tributari.

Visita il sito di prodotto: eXperience suite®